Progetto COPROPLAST

Logo natureplast

COPROPLAST : valorizzazione di co-prodotti/rifiuti agricoli di Normandia nella filiera della plasturgia

OBIETTIVI

Il progetto COPROPLAST ha lo scopo di proporre ai diversi operatori della plasturgia soluzioni alternative che integrano risorse locali che non entrano in concorrenza diretta con l'alimentazione umana o animale.

Si pone quindi come obiettivo lo studio di giacimenti di co-prodotti a livello locale (Normandia) in collaborazione con la cooperativa AGRIAL. Questi co-prodotti/rifiuti provengono principalmente da attività agricole (cereali) e agroalimentari (frutta e verdura).

La creazione di una sinergia a livello locale con uno dei principali protagonisti del settore è molto importante, così come la grande capacità di monitoraggio dei flussi e degli approvvigionamenti che ne deriva. Queste risorse locali permetteranno inoltre di migliorare in modo significativo le prestazioni ambientali dei prodotti proposti, così come l'utilizzo di matrici di polimeri bio-based e per alcuni biodegradabili a seconda delle applicazioni.

La valorizzazione di co-prodotti/rifiuti passa attraverso diverse fasi innovative di preparazione, necessarie per renderli adatti all'utilizzo in plasturgia, e di miscelazioni per produrre compound pronti all'uso in questo stesso settore.

Le applicazioni previste sono molteplici e vanno dagli imballaggi alimentari ai prodotti per orticoltura e agricoltura.

IN BREVE

  • 2 partner
  • 650.000 € di budget
  • Finanziatori : Regione Normandia e FEDER
  • Periodo di realizzazione : 2015 - 2018
Région normandie
fse

INTERVENTO NATUREPLAST

NaturePlast è promotore del progetto COPROPLAST e ne garantisce il coordinamento fin dal suo inizio nel 2015. NaturePlast è incaricata dei lavori di definizione delle formule di compound che contengono i co-prodotti, della loro produzione, della loro convalida e della loro industrializzazione.