AGRICOLTURA / ORTICOLTURA E BIOPLASTICA

I mercati dell’agricoltura e dell’orticoltura rientrano tra i settori in cui ha particolarmente senso che vengano utilizzati materiali biodegradabili. Ecco perché sono stati tra i primi a utilizzare questi nuovi materiali.

È infatti facile immaginare di utilizzare un polimero biodegradabile che abbia una durata di utilizzo compatibile con le attività agricole e ortofrutticole stagionali.

Il miglior esempio è quello dei film per pacciamatura agricola che permettono di favorire la crescita della vegetazione. L’utilizzo di una versione biodegradabile di questi film permette di abolire definitivamente le fasi di raccolta e smaltimento dei residui che, al contrario, potranno biodegradarsi nel terreno in modo del tutto innocuo.

In questa occasione è possibile menzionare altre applicazioni come le clip per vigne, diversi tipi di corde o fermagli per coltivazioni e vasi di fiori.

Interesse
Interesse dell'utilizzo delle bioplastiche

Ambientale

La biodegradazione offre al terreno un arricchimento di composti organici, in quanto i materiali utilizzati sono per la maggior parte bio-based.

Tecnico

Biodegradazione nel terreno o nell’ambiente di utilizzo

ECONOMICO

Riduzione dei costi, poiché si possono abbandonare alcune fasi di smaltimento dei rifiuti plastici

MARKETING

Differenziazione dalla concorrenza

SEI INTERESSATO ALLE NOSTRE GAMME DI MATERIALI BIOPLASTICI?

RIFERIMENTI
RIFERIMENTI